Chat with us, powered by LiveChat

Aggiornamento Flash Player truffa su Android

Il tentativo di truffa su Android riguarda un aggiornamento Flash Player e può arrivare a costare 18 euro.

Si chiama F11 e negli ultimi mesi è stata scaricata da 100.000 a 500.000 volte: è l’app scam che ha recentemente coinvolto gli utenti Android. Fortunatamente non contiene codice malevolo che distrugga il dispositivo o intacchi la privacy degli utenti. Tuttavia è stata strutturata così meticolosamente da non poter essere definita truffa in termini legali – come riporta questo articolo. Al termine del download si apriva un tutorial per il completamento dell’installazione di Flash Player. Subito dopo si veniva indirizzati su una pagina Paypal per inserire informazioni e credenziali personali. Infine veniva chiesto il download di un browser a scelta tra Firefox e Dolphin.

In seguito alla segnalazione di ESET, F11 è stata rimossa da Google Play ma potrebbe essere rintracciabile su altri store. WeLiveSecurity lancia tre consigli: il download di plug-in e player deve avvenire solamente tramite i canali ufficiali Adobe Flash Player Download Center; la stessa cosa vale per gli aggiornamenti – che avvengono automaticamente o comunque tramite canali ufficiali; infine, i browser più moderni non necessitano di alcuna interazione da parte dell’utente per l’installazione e l’aggiornamento, quindi bisogna diffidare quando questa viene richiesta.

 

Post Correlati