Perché mettere a disposizione il WiFi gratuito ai tuoi clienti

In Italia sono oltre il 75% gli utenti che usano abitualmente uno smartphone. Il 68% degli intervistati afferma di utilizzare con frequenza il WiFi delle attività commerciali. Di queste, quasi il 50% lo fa su base settimanale.

Capita sempre più spesso di entrare in locali o negozi che mettono a disposizione la loro rete WiFi gratuitamente. Probabilmente te ne sarai chiesto il motivo. O magari avrai pensato di inserire un hotspot gratuito anche nella tua attività. Per capire le ragioni di questa scelta è necessario guardare ai cambiamenti delle abitudini e dei comportamenti delle persone. Negli anni precedenti per fidelizzare un cliente bastava fornire un ottimo servizio con costanza e cortesia. Oggi le cose non stanno più così. Le persone sono sempre più di fretta ed sempre più connesse al mondo virtuale. Per questo motivo la loro attenzione va catturata attraverso lo strumento ad oggi più utilizzato: lo smartphone.

WiFi strumento di remarketingIl WiFi come strumento di re-marketing

L’impatto che il WiFi ha sulla vita delle persone diventa sempre più rilevante e impossibile da trascurare. Già quando la diffusione delle reti wireless pubbliche era molto minore, numerosi studi evidenziavano come queste rappresentassero il futuro del business delle attività commerciali. Il WiFi è infatti uno strumento che ti consente di catturare l’interesse dei tuoi potenziali clienti, coinvolgendoli e fidelizzandoli senza che tu debba muovere un dito. Sfruttando questo servizio sempre più richiesto hai infatti la possibilità di essere sempre a contatto con chi entra nella tua attività. Per poterlo utilizzare come strumento di marketing, il tuo WiFi deve essere gratuito e accessibile da tutti, ma deve soprattutto essere adeguatamente gestito.

Come gestire il tuo hotspot

Esistono degli appositi software di controllo degli accessi che permettono di intercettare le singole connessioni ancora prima che gli utenti inizino la navigazione. In questo modo i clienti dovranno obbligatoriamente registrarsi e crearsi un proprio account, rilasciandoti così dati preziosi come nome, cognome, numero di telefono ed indirizzo e-mail. La cosa più importante è che contestualmente gli utenti rilasceranno anche il loro consenso al trattamento dei dati personali. Con questo meccanismo potrai continuare a comunicare con loro e rimanere in contatto attraverso il re-marketing.

Perché fidelizzare?

Una ricerca dell’azienda britannica di servizi per il marketing Coniq riporta o che i dispositivi mobili stanno diventando un canale di fidelizzazione sempre più efficace. Infattiil 74% dei clienti preferisce ricevere via mail le comunicazioni su programmi fedeltà e iniziative di marketing. Ciò significa che se tu fornisci loro questo servizio in più, corredato da una serie di comunicazioni pertinenti con i loro interessi, ti stai garantendo un cliente che tornerà perché soddisfatto. Ecco perché il WiFi rappresenta un metodo efficace per fidelizzare i tuoi clienti con offerte, sconti, promozioni del mese, ecc. Inoltre non è affatto invasivo per chi intende usufruirne. L’inserimento dei dati infatti è necessario solamente al momento del primo accesso. Dopodiché verranno memorizzati in autonomia dall’hotspot e gli accessi per gli iscritti saranno automatici.

social wifiLa marcia in più

Abbiamo parlato di smartphone, di gente connessa, di dati, ma non abbiamo ancora accennato alla vera rivoluzione della società: i social network. Grazie ai social puoi amplificare le tue comunicazioni in maniera esponenziale e accrescere la tua community di follower. Puoi informare i tuoi clienti su novità, eventi, promozioni, concorsi. Come far confluire la potenza del WiFi con quella dei social? Gli hotspot più evoluti integrano la funzione Social WiFi. Questa autenticazione consente agli utenti di accedere alla rete attraverso le proprie credenziali dei social network. Utilizzando il Social WiFi in negozio puoi accrescere la community di persone che seguono le tue pagine social. Potrai inviare loro tutti gli aggiornamenti e le offerte personalizzate che vuoi. Il loro interesse nei confronti della tua attività sarà sempre attivo e a questo punto avrai veramente in mano la situazione.

E quindi, cosa aspetti?

Adesso che hai capito le potenzialità di un hotspot WiFi per la tua attività, chiamaci per una consulenza e inizia subito a sfruttarle.

Post Correlati

Leave a comment